Fase 2 emergenza Covid-19: riavvio delle attività sanitarie

Le regole e le modalità per la graduale ripresa delle attività ospedaliere ed extraospedaliere temporaneamente sospese a causa dell'emergenza Covid-19.

Visite ambulatoriali: si sta procedendo alla graduale riprogrammazione delle prenotazioni ambulatoriali con codice di priorità D (differibili) e P (Programmate) sospese nel periodo Covid (marzo-giugno 2020), considerato che quelle con codice U (urgente) e B (breve) sono state garantite anche nella fase 1 dell'emergenza.
I pazienti la cui visita sia stata sospesa da marzo a giugno 2020 non dovranno riprenotare una nuova visita, ma attendere la chiamata degli operatori Assl, che riprogrammeranno un nuovo appuntamento. Non occorrerà effettuare una nuova impegnativa, né pagare nuovamente il ticket.
I pazienti la cui visita era prenotata da luglio 2020 in poi, potranno presentarsi alla visita nel giorno e nell'orario concordato, a meno che non vengano chiamati dagli operatori Assl per la rimodulazione oraria dell'appuntamento (in considerazione delle misure di prevenzione Covid che richiedono un distanziamento orario per permettere la sanificazione di ambienti e strumenti tra una visita e un'altra).

Interventi chirurgici programmati: si sta procedendo alla graduale riprogrammazione degli interventi programmati, mentre quelli d'urgenza sono stati garantiti anche nella fase 1 dell'emergenza Covid-19. I pazienti il cui intervento sia stato sospeso nei mesi precedenti non ne dovranno riprenotare uno nuovo, ma attendere la chiamata degli operatori Assl, che riprogrammeranno una nuova data.

Le visite per pre-ricoveri, oncologiche e quelle di pazienti con patologie in stadio avanzato saranno eseguite sempre dopo valutazione del singolo caso da parte del medico curante e/o del medico specialista che li segue.

I visitatori dei pazienti ricoverati nei reparti degli ospedali di Oristano, Ghilarza e Bosa potranno accedere ai reparti previa prenotazione telefonica in reparto, nelle modalità concordate con i responsabili dei reparti.
Nel caso in cui ci fossero più degenti nella stessa stanza, i visitatori potranno sostare nelle camere di degenza uno per volta, a turno. Gli ingressi saranno permessi valutandone l'opportunità caso per caso ed occorrerà prestare la massima attenzione alle misure di sicurezza e di prevenzione del Covid-19 (triage, dotazione di mascherine, igienizzazione delle mani, rispetto delle distanze di sicurezza).
Per accedere in reparto i visitatori potranno richiedere l'appuntamento telefonicamente, contattando i reparti ai seguenti numeri:
Numeri di telefono reparti per prenotazione visite

Prelievi ematici:
Per evitare assembramenti, ai fini della prevenzione del contagio da Coronavirus, l'accesso al Punto Prelievi dell'ospedale San Martino di Oristano sarà possibile esclusivamente su prenotazione via e-mail, all'indirizzo:
laboristano.prenotazioni@atssardegna.it
Alla e-mail dovranno essere allegate:
- impegnativa rossa o dematerializzata compilata dal medico prescrittore
- tessera sanitaria
dell'utente che necessita della prestazione
Il richiedente riceverà un foglio di prenotazione che indicherà luogo, giorno e ora in cui si dovrà presentare per sottoporsi al prelievo, oltre che una serie di istruzioni per usufruire del servizio.
Le prenotazioni saranno effettuate in ordine di arrivo delle richieste e-mail, con assoluta priorità per le urgenze documentate, e verranno distribuite dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.00 alle 10.15, in un numero giornaliero tale da assicurare un'adeguata distanza temporale a garanzia della sicurezza di utenti e operatori sanitari.
Il pagamento del ticket, se dovuto, dovrà essere eseguito prima di presentarsi al prelievo, secondo le seguenti modalità alternative:
- casse ticket automatiche presenti in ospedale
- online, collegandosi all'indirizzo cupweb.sardegnasalute.it , tramite il sistema PagoPA, utilizzando il codice IUV presente nel foglio di prenotazione ricevuto via email.
Il referto potrà essere ritirato online, seguendo le istruzioni e attraverso le credenziali fornite all'utente al momento del prelievo.
Per informazioni, è possibile contattare il numero del Laboratorio analisi: tel. 0783.317280 dalle ore 12,00 alle 14,00
Negli altri punti prelievo Assl Oristano l'accesso è diretto, senza previa prenotazione.

Piani terapeutici per pazienti con patologie croniche: sono prorogati fino al 30 settembre 2020.
I pazienti diabetici e i cardiopatici, in particolare, non dovranno recarsi dal proprio medico per il rinnovo del piano terapeutico, che sarà prorogato in automatico salvo che non vengano segnalate reazioni avverse dal paziente o lo stesso medico non decida diversamente.

Screening oncologici : si sta procedendo al graduale ripristino degli screening oncologici del collo dell'utero, del colon retto e della mammella. Per informazioni è possibile chiamare il numero verde del Centro Screening: 800 186 000.

Visite invalidità civile: riavviata l'attività da martedì 9 giugno con il richiamo dei pazienti la cui visita era stata sospesa, con priorità per pazienti oncologici e minori.

Visite patenti speciali:è stata riavviata da mercoledì 3 giugno l'attività della Commissione per il rilascio, il rinnovo e la revisione delle patenti speciali effettuata dal Servizio di Medicina Legale Ats-Assl Oristano nella sede di via Carducci, 41 a Oristano.
La prenotazione della prestazione non dovrà più essere effettuata di persona, ma telefonicamente o, in alternativa, via e-mail, ai seguenti recapiti:
Telefono: 0783.317853 o 0783.317861, dal lunedì al venerdì, dalle ore 11.00 alle ore 13.00
indirizzo di posta elettronica: medicinalegale.asloristano@atssardegna.it

Esenzioni ticket:
la validità di esenzioni ticket per patologia e reddito è prorogata al 30 settembre 2020.
La proroga è automatica: agli utenti che rientrano nelle categorie indicate non è richiesto alcun adempimento per il rinnovo.

Autorizzazioni per l'assistenza integrativa e protesica (ossigeno liquido, alimenti speciali, ausili per pazienti stomizzati e per incontinenza, ecc): la validità è prorogata al 30 settembre 2020.
La proroga è automatica: agli utenti che rientrano nelle categorie indicate non è richiesto alcun adempimento per il rinnovo.

Vaccinazioni
Si sta procedendo al riavvio graduale, su tutto il territorio provinciale, delle vaccinazioni pediatriche. La priorità è data ai nuovi nati e, a seguire, alle coorti di bambini di 5 anni e di 11 anni, successivamente le altre coorti e gli adulti. Nel periodo di transizione, le famiglie non dovranno prenotare autonomamente o richiedere il recupero di un appuntamento (nel caso in cui questo fosse stato cancellato in quanto ricadeva nel periodo di sospensione delle vaccinazioni), ma dovranno attendere la convocazione da parte del Servizio di Igiene pubblica.

Certificazioni sanitarie medico-legali
Da martedì 16 giugno il Servizio di Igiene e sanità pubblica della Ats-Assl Oristano ha riavviato l'attività dedicata alle certificazioni medico-legali (patente di guida, patente nautica, porto d'armi ed altri certificati sanitari previsti dalla normativa necessari ad attestare l'idoneità psicofisica del richiedente), attività che era stata temporaneamente sospesa a causa dell'emergenza Coronavirus.
- A Oristano (via Carducci, 35) il servizio dedicato alle certificazioni medico-legali sarà operativo tutti i martedì e giovedì dalle ore 15.30 alle 17.30: nel rispetto delle misure di sicurezza anticovid, per evitare assembramenti e garantire un adeguato distanziamento fisico e temporale, si potrà accedere esclusivamente previo appuntamento telefonico, chiamando al numero 0783.317022 dal lunedì al venerdì dalle ore 12.30 alle 13.30 o il martedì e il giovedì dalle ore 16.00 alle 17.00.
- Negli altri ambulatori di Igiene pubblica della provincia il servizio di certificazione medico-legale sarà operativo nei giorni e negli orari d'apertura di ciascuno: qui, considerato il minor afflusso di utenti, sarà possibile accedere direttamente, senza un preventivo appuntamento telefonico, ma sempre uno alla volta, rispettando le distanze di sicurezza.
In ogni caso, gli utenti dovranno sempre presentarsi alla visita muniti di mascherina e non accompagnati.
Si ricorda che chi dovesse rinnovare la patente scaduta o in scadenza avrà tempo per farlo entro lo stesso 31 agosto, data entro cui il documento manterrà la sua validità.

Distribuzione dei farmaci da parte dei Servizi Farmacie Territoriali:
fino al 30 settembre 2020 le terapie potranno essere dispensate per periodi superiori a 30 giorni (fino a un massimo di 90) così da ridurre gli accessi degli utenti alle strutture.

Consultori familiari
Riprende gradualmente l'attività in presenza dei Consultori familiari Assl Oristano. Nel rispetto delle misure di prevenzione del Coronavirus, non sarà più possibile l'accesso diretto alle strutture, ma occorrerà sempre prenotare una prestazione via mail o telefono ai recapiti sotto indicati:
Recapiti telefonici Consultori familiari.

Distretto socio-sanitario Oristano
Tutte le richieste agli uffici del Distretto socio-sanitario di Oristano vanno inviate all'indirizzo e-mail:
distretto.oristano@atssardegna.it

Per richiedere informazioni ai singoli uffici, è possibile contattarli ai seguenti numeri/mail, attivi dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle 12.30 ed il martedì dalle ore 15.00 alle 16.30:

- Ufficio anagrafe (Scelta e revoca del medico): tel. 0783/317755-317754

- Ufficio esenzioni: tel. 0783/317762

- Ufficio rapporti internazionali: tel. 0783/317762

- Ufficio ricoveri extra regione: tel. 0783/317762

- Ufficio protesi ed ausili: tel. 0783/317030-7029-7049

- Cure domiciliari: e-mail: curedomiciliari.assloristano@atssardegna.it - tel. 0783/317749

- Pua (Punto unico d'accesso): e-mail: pua.oristano@atssardegna.it - tel. 0783/317862


(Ultimo aggiornamento 20 luglio 2020)
Condividi su: