decreto vacciniVaccinazioni e scuola:
informazioni per i genitori
Per iscrivere il minore (da 0 a 16 anni) ad asili nido, scuole dell’infanzia o scuole dell’obbligo, pubbliche o private, e centri di formazione professionale, i genitori, tutori o soggetti affidatari devono presentare alle relative scuole la documentazione che attesti la situazione vaccinale del bambino o adolescente entro il 10 settembre 2017 nel caso di asili nido e scuole dell’infanzia, entro il 31 ottobre 2017 nel caso di scuole dell’obbligo e centri di formazione professionale. In alternativa al certificato di vaccinazione o al libretto vaccinale timbrato dal Servizio di Igiene Pubblica di riferimento, si può presentare un'autocertificazione (modulo scaricabile da questo sito). Per gli asili nido e le scuole dell’infanzia, la presentazione della documentazione sullo stato vaccinale costituisce un requisito d’accesso.
vaccinazioneDecreto vaccini:
le novità
Con la legge 119 del 2017 è stato esteso l’obbligo vaccinale da quattro a dieci vaccini per i minori di età compresa tra zero e sedici anni. Ecco l'informativa per i genitori elaborata da ATS Sardegna.
scuola'Scuola e diabete', formazioneMercoledì 6 settembre a Santu Lussurgiu la seconda edizione del percorso di addestramento per il personale scolastico promosso dalla Assl di Oristano in collaborazione con l’Ufficio scolastico provinciale.